Blog

11 Set
0

Solenni Festeggiamenti di San Matteo 2020

A partire dal 21 Agosto – giorno dell’Alzata del Panno di San Matteo – è cominciato il mese di preparazione per i Solenni festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Matteo, Apostolo, Evangelista e Martire.

In questo tempo di pandemia, la Chiesa deve essere Luce per il mondo attraverso la Santità di uomini e donne che fidandosi totalmente di Dio si sono lasciati abitare dalla Sua Presenza Santificante. Testimoni pienamente immersi in una umanità abitata dal Soprannaturale. San Matteo tra questi.
Presentiamo il Programma dei Solenni festeggiamenti che puntando decisamente all’essenziale quest’anno ci aiuterà a comprendere ancora meglio che Dio basta e la Santità è un lasciarsi spogliare per essere rivestiti della ricchezza che non passa.

Programma


Celebrazioni Eucaristiche e benedizione con il Braccio di San Matteo 

16 settembre – Cattedrale (Messa per gli ammalati)
17 settembre – Casa Circondariale di Fuorni
18 settembre – Guardia di Finanza


Duomo

16 settembre ore 19.00 – Evento della Traslazione relazione del prof. Antonio Braca (storia e immagini)
17 settembre ore 19.00 – Una tradizione dimenticata: I segni prodigiosi di San Matteo a Salerno, relazione della prof.ssa Amalia Galdi
18 e 19 settembre ore 19.00 – Giornate Matteane
19 settembre ore 19.00 – Santa Messa Festiva
20 settembre (Domenica) – Sante Messe Festive: ore 10.00 – 12.00 – 19.00


Lunedì 21 settembre – Solennità di San Matteo

  • Sante messe in Basilica: 6.30 – 8.00 – 9.30
  • Ore 11.00 Solenne Pontificale presieduto da S.E. Mons. Andrea Bellandi concelebrato da Vescovi, da sacerdoti (solo della città), partecipato da Autorità e da un ristretto numero di portatori e di fedeli e animato dal Coro della Diocesi di Salerno
  • Ore 18.30 Veglia di Preghiera (con letture, riflessioni, acclamazioni e canti con i 4 momenti della processione) animata dal Coro della Diocesi di Salerno
  • Ore 20.30 Santa Messa conclusiva

Manifestazioni nell’Atrio ore 21.00
(ingresso contingentato fino ad esaurimento posti)

17 settembre – Coro Giovanile “Il Calicanto” con brani di vario genere, diretto da M° Silvana Noschese
18 settembre – “Nel cuore della canzone napoletana” con Espedito de Marino e friends
19 settembre – “Cantiamo il Vangelo” con don Michele Pecoraro, piccolo coro e musiche
20 settembre – Premio San Matteo (V Edizione) conferito a quattro personalità di Salerno con intermezzi musicali dei Traverso Family



Comunicazione generale ai presbiteri dell’Arcidiocesi in riferimento

del Pontificale in occasione della Solennità di San Matteo

In prossimità dei festeggiamenti in onore di San Matteo, patrono dell’Arcidiocesi, persistendo le note limitazioni di legge circa la pandemia, l’Arcivescovo, udito il Consiglio episcopale e il Consiglio presbiterale, è giunto alla determinazione di osservare, per il Pontificale da lui presieduto in Cattedrale lunedì 21 settembre alle ore 11.00, una modalità che consenta la massima rappresentanza possibile delle varie articolazioni della nostra comunità diocesana. Pertanto il Clero sarà rappresentato da:
– Consiglio episcopale
– Capitolo metropolitano
– Collegio dei Consultori -Consiglio presbiterale
– Vicarei foranei
– Parroci della Città (Foranie di Salerno Est ed Ovest)
Viene dato mandato al Direttore dell’Uffico Liturgico di predisporre le necessarie disposizioni per la partecipazione e la concelebrazione che saranno comunicate tempestivamente. Si informa inoltre la comunità diocesana che il Pontificale verrà trasmesso in diretta da Telediocesi.

Leggi tutto
11 Set
0

Giornate Matteane 2020

Giornate Matteane 2020

L’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno promuove anche quest’anno gli incontri di teologia in onore del Santo Patrono Matteo. La forza della Parola del Vangelo acquisisce una particolare risonanza in questo travagliato anno 2020, che ci pone di fronte a delle scelte di vita decisive per il nostro futuro. Le “Giornate Matteane” si collocano come un momento di (ri)scoperta della propria fede cristiana.

Gli incontri si svolgeranno in presenza con le dovute limitazioni legate al Covid e saranno trasmessi in diretta su Telediocesi (canale 73), sul canale YouTube Tds television e sulla pagina FB della Cattedrale.

Leggi tutto
09 Set
0

Ordinazione Diaconale di Mirco Vitale

Lunedì 14 settembre alle ore 18.30, presso la Cattedrale dei Santi Matteo e Gregorio Magno in Salerno, per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di S.E. Mons. Andrea Bellandi, verrà ordinato Diacono Mirco Vitale.

 

Leggi tutto
07 Set
0

Giornata Mondiale della Terra Santa

Domenica 13 settembre è la nuova data, approvata da Papa Francesco, per la Colletta per i Luoghi Santi e cristiani in occasione della Giornata Mondiale della Terra Santa, che non si è potuta svolgere nel consueto appuntamento del Venerdì Santo, a causa della pandemia di Covid-19. Oggi più che mai, in una terra benedetta, ma sempre tristemente martoriata, la pandemia sta provocando un’ulteriore emergenza, per questo siamo invitati a sensibilizzare le nostre comunità a partecipare alla colletta.

Le offerte raccolte dalle parrocchie e dai Vescovi vengono trasmesse dai Commissari di Terra Santa alla Custodia di Terra Santa che verranno usate per il mantenimento dei Luoghi e per i cristiani di Terra Santa, le pietre vive di Terra Santa.

Leggi tutto
02 Set
0

Lettera alla comunità diaconale

Carissimi,

pace e gioia a tutti voi e alle vostre amate famiglie.

Sabato scorso mi sono incontrato con l’Arcivescovo, il Vicario generale e i Vicari episcopali per illustrare il lavoro svolto, con voi e per voi, in questo mese e per presentare i nuovi servizi che, da diaconi e da aspiranti, con alternanza, tutti siete chiamati a vivere.

 

Atteso che la carità non va solo predicata ma soprattutto praticata, chiamati a farvi prossimo nelle situazioni gioiose e tristi che caratterizzano la vita umana, familiarizzerete con persone, luoghi e realtà, diocesane e non, che sono a servizio della persona. Questo vi permetterà di conoscerle dal di dentro, di promuoverle come volontariato e di tenerele presenti quando arriveranno richieste di aiuto.

 

In ogni realtà ci sarà un diacono responsabile che, con spirito fraterno e amicale, vi introdurrà e vi accompagnerà nel servizio perché giovi alla vostra formazione umana e spirituale e vi arricchisca per il ministero cui siete chiamati.

E perché la Comunità, che è chiamata ad essere famiglia, conosca tutti e singoli i servizi e chi è chiamato a viverli, anche per poter indirizzare o rivolgersi in caso di necessità, vi trasmetto i nuovi incarichi:

 

CHIESA CATTEDRALE

Servizio liturgico e alla comunità parrocchiale

 

Responsabile: Diacono Carmine Martorelli 392 3656801;

Lettore            :           Pierpaolo Morelli      347 3482061      S. Eustachio

 

Aspiranti:       Gaetano Merola         333 8859448      S. Croce e S. Bartolomeo Giovi

Daniele Palumbo        329 4467865      Pagliarone

Antonio Salvati          347 3507741      Fisciano

Danilo Santimone       338 4809431      Cuore Immacolato di Maria

 

A SERVIZIO DELLA CARITA’

CARITAS DIOCESANA CENTRO DI ASCOLTO E CENTRO DIURNO

Responsabile: Diacono Pio Occidente                      339 1934849      SS. Crocifisso-S.Agostino-S. Lucia

Accoliti:          Guido Santoro            349 1140899      Lancusi

           Mario Sorgente         320 6189049        Bivio Pratole

Orlando Loria            393 9678991        Baronissi

 

A SERVIZIO DELLA CARITA’

CARITAS DIOCESANA CENTRO DI ASCOLTO E CENTRO DIURNO

Responsabile: Diacono Pio Occidente                      339 1934849      SS. Crocifisso-S.Agostino-S. Lucia

Accoliti:          Guido Santoro            349 1140899        Lancusi

           Mario Sorgente         320 6189049        Bivio Pratole

Orlando Loria            393 9678991        Baronissi

  

MENSA “DON TONINO BELLO”                       Salerno – Piazza s. Francesco   (per soli uomini)

CASA “DON GIOVANNI PIRONE”         Salerno – Ogliara  (per sole donne)

Responsabile: Diacono          Gaetano Schettino      330 448333          S. Domenico e S. M. d. Porta

Diacono          Giuseppe Criscuolo   333 1116579        S. Eustachio Pastena

Accoliti e Aspiranti:

                                               Salvatore Perisano      336 853402          S. Felice e M. M. della Chiesa

Sergio Oliva               347 7603930        Lancusi

               

PASTORALE SANITARIA

Responsabile: Diacono          Luigi Iuzzino              3313554247                     S. Cuore di Gesù in Picciola

 

AZIENDA OSPEDALIERA

“S. GIOVANNI DI DIO E RUGGI D’ARAGONA”  SALERNO

 

Responsabile: Diacono          Antonio Di Iorio        380 2061818          Gesù Risorto

Diacono          Miminino Lepore       338 3041540         Ospedale

Aspiranti:       Corrado Bianco          328 9241777         SS. Corpo di Cristo Pontecagnano

Roberto Amodio       328 0094600        S. Maria ad Martyres Salerno

 

“GAETANO FUCITO”  IN MERCATO SANSEVERINO

 

Responsabile: Diacono          Antonio Luise                        3497741136

                

  1. MARIA DELLA SPERANZA IN BATTIPAGLIA

                        Accoliti :         Renato Alfano            3332363317     S. Maria della Speranza Battipaglia

Alberto Iannotti         338 8994701    S. Teresa B. G. Battipaglia

          

OSPEDALE “MARIA SS. ADDOLORATA” IN EBOLI

 

Responsabile: Diacono          Cosimo Villani           331 3737749     Santuario Eboli

 

Accolito:        Carlo Manzione         366 2236963     S. Maria delle Grazie Eboli

 

OSPEDALE “S. FRANCESCO d’ASSISI” IN OLIVETO CITRA

 

Accolito :        Daniele Raimondo      338 1443306     S. Maria La Nova Campagna

 

 

PASTORALE CARCERARIA

Responsabile: Diacono          Franco Giglio                   3336161770            S. Eustachio in Brignano

DOMUS DELLA MISERICORDIA A BRIGNANO

Accoliti:          Gaetano Abate                392 2453605     Brignano

Berardino Morelli            338 7737339     Cuore Immacolato di Maria

Francesco Milione              393 8054822       S. Francesco in Campigliano

 

A seguire gli altri cambiamenti diocesani e parrocchiali.

INCARICHI DIOCESANI

  • Cattedrale: Carmine Martorelli
  • Ufficio Cresime: Rosario Palo
  • Caritas diocesana: Pio Occidente Lupo
  • Ufficio Pastorale Familiare: Francesco Anzalone e consorte (Consultorio Familiare)
  • Ufficio Pastorale della Salute: Luigi Iuzzino
  • Ufficio Pastorale Carceraria: Franco Giglio
  • Ufficio Evangelizzazione: Maurizio Scorza
  • Ufficio della pastorale del mare: Ciro Petrone
  • Ufficio Missionario: Carmine Paciello

INCARICHI PARROCCHIALI DIACONI

  • Diacono Antonio Lo Bello dalla Cattedrale a S. Maria dei Barbuti in Fratte
  • Diacono Franco Giglio dal SS. Crocifisso a S. Eustachio in Brignano
  • Giuseppe Criscuolo da S. Maria delle Grazie a S. Eustachio in Pastena
  • Ciro Cascone da Monticelli a Rione Paterno in Eboli
  • Rosario Santimone da S. Gregorio VII in Battipaglia al Sacro Cuore in Eboli
  • Agostino Chiarelli dalla Cattedrale a S. Antonio Battipaglia
  • Rosario Palo: da Filetta a S. Margherita in Salerno con Giuseppe Zagaria
  • Giovanni Bosco da S. Eustachio a S. Maria della Consolazione
  • Cosimo Villani da S. Bartolomeo al Santuario dei SS. Cosma e Damiano in Eboli.

 

INCARICHI PARROCCHIALI ACCOLITI

  • Pierpaolo Morelli da S. Eustachio in Pastena in Cattedrale
  • Gaetano Merola da S. Croce e S. Bartolomeo e S. Nicola in Giovi in Cattedrale
  • Daniele Palumbo da S. Domenico in Cattedrale
  • Antonio Salvati da Fisciano in Cattedrale
  • Danilo Santimone dal Cuore Immacolato di Maria in Cattedrale
  • Francesco Milione dal Cuore Immacolato di Maria a S. Francesco d’Assisi in Campigliano
  • Gianmarco Martinoli dal SS. Salvatore in Baronissi alle parrocchie di Fisciano

In questo modo tutti conosciamo la vivacità della nostra Comunità e, come stabilito nell’incontro suddetto, tutti entriamo nella logica che si cambia parrocchia e servizio, anche se quella di origine, per rinnovarsi, arricchire la propria esperienza e meglio servire la diocesi e le comunità parrocchiali a cui si è affidati.

Inoltre, per coloro che hanno manifestato il desiderio di intraprendere il cammino di formazione, nei prossimi giorni, previo appuntamento con il segretario, avranno un colloquio personale con S.E. l’Arcivescovo.

I nuovi incarichi andranno in vigore da oggi, 1 settembre 2020.

Nel ricordarvi l’incontro di inizio anno pastorale, sabato 26 settembre p.v., con la presenza dell’Arcivescovo, vi do appuntamento per S. Matteo (riceverete avviso in merito circa le modalità) e vi saluto con grande affetto.

sac. Sabato Naddeo

Delegato Arcivescovile

LETTERA COMUNITA’ DIACONALE 1 SETTEMBRE 2020

Leggi tutto
31 Ago
0

La proroga dei termini traslazione temporanea S. Gregorio VII a Sovana

Lettera dell’Arcivescovo circa la peregrinatio temporanea del corpo di S. Gregorio VII a Sovana in occasione dei Mille anni dalla nascita. Considerata la situazione pandemica che non ha permesso lo svolgersi delle celebrazioni previste per l’evento giubilare, S.E. Mons. Andrea Bellandi ha concesso una proroga lasciando le spoglie mortali del Santo Pontefice a Sovana fino al 22 febbraio 2021.

 

 

Leggi tutto
28 Ago
0

Le reliquie di Beati e Santi custodite nell’Arcidiocesi

È in uscita, a ottobre, una raccolta di tre volumi di don Sergio Antonio Capone, direttore dell’ufficio per la Custodia delle Reliquie, dal titolo: “I segni dell’Eterno nel tempo. Le reliquie di Beati e Santi custodite nell’Arcidiocesi”, edizioni NoiTre.
Per la prima volta vengono raccolti in tre volumi l’inestimabile patrimonio devozionale, storico e artistico sulle reliquie insieme ad alcune Ricognizioni canoniche fatte nella nostra Arcidiocesi.
Sin dall’antichità la Chiesa ha riservato una speciale venerazione alle reliquie. Esse sono resti che testimoniano la presenza di Dio nella vita di uomini e donne che hanno fatto risplendere la propria fede attraverso un’autentica testimonianza.
L’Arcidiocesi di Salerno vanta un’importante raccolta di reliquie: D.N.S.J.C., dei 12 Apostoli e di numerosi santi e sante, soprattutto martiri. La Lipsanoteca diocesana ha una discreta riserva di reliquie ex ossibus ed ex indumentis di santi: 11 apostoli, 44 tra abati e monaci, 20 papi, 66 vescovi, 281 martiri, 10 presbiteri, 127 santi e sante, 15 beati, 23 re e regine.

 

Leggi tutto
21 Ago
0

Concessione di immobili parrocchiali per uso scolastico

L’Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno, ritenendo opportuna l’assunzione di iniziative a sostegno delle comunità scolastiche affinché il servizio di istruzione possa erogare le proprie prestazioni con modalità finalizzate alla prevenzione del contagio da COVID-19, invita le Parrocchie e gli Enti Ecclesiastici a concedere, secondo le possibilità, gli spazi chiusi e/o le aree scoperte di cui dispongono, alle scuole che ne facciano richiesta, necessitando in questo periodo di emergenza di nuovi ed ulteriori spazi che consentano il rispetto delle distanze interpersonali di sicurezza.

Di seguito è possibile scaricare la lettera da parte del Vicario Episcopale per l’Amministrazione, don Alfonso Gentile, indirizzata a tutti parroci e la bozza di contratto di comodato d’uso gratuito a tempo parziale attraverso il quale potrà essere regolato il rapporto tra l’Ente Ecclesiastico e l’Istituzione Scolastica per l’utilizzo temporaneo dei locali e degli spazi.

 

Leggi tutto
07 Ago
0

Gli amboni della Cattedrale di Salerno

Il portale BeWeB, Beni ecclesiastici in web, nella sezione percorso d’arte e fede ha dedicato uno spazio di approfondimento agli amboni della Cattedrale di Salerno curato dall’Ufficio diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici ed Edilizia di Culto dell’Arcidiocesi di Salerno – Campagna – Acerno.

Il sito è una vetrina che rende visibile il lavoro di censimento sistematico del patrimonio storico e artistico, architettonico, archivistico e librario portato avanti dalle diocesi italiane e dagli istituti culturali ecclesiastici sui beni di loro proprietà.

Di seguito il link:

La Parola: Gli amboni della Cattedrale di Salerno

Leggi tutto
07 Ago
0

La Caritas di Salerno a sostegno della popolazione di Beirut

Una violenta esplosione si è verificata ieri nel porto di Beirut, in Libano, spazzando via parte della città e provocando, secondo un primo bilancio provvisorio, circa cento morti e quattromila feriti. Gli ospedali della capitale, già sotto pressione a causa del COVID, non riescono a far fronte all’emergenza, anche perché danneggiati dalla potente onda d’urto sprigionatasi dopo l’esplosione. In Libano è presente anche un folto contingente di militari italiani, dai quali è giunta la prima richiesta di aiuto per la popolazione. La catastrofe ha toccato anche la Chiesa libanese, causando ingenti danni alla cattedrale e spazzando via la sede della Caritas. Un accorato appello alla solidarietà verso i cittadini di Beirut è stato lanciato da padre Michael Abboud, nuovo direttore di Caritas Lebanon, e da padre Charbel Obeid, segretario del patriarca.

La Caritas di Salerno Campagna Acerno, oltre a esprimere solidarietà ai fratelli libanesi, promuove una raccolta fondi per sostenere questa fase di emergenza assoluta.

“Come Caritas di Salerno e a nome della Chiesa salernitana – dichiara il direttore don Marco Russo – abbiamo il dovere di soccorrere questi nostri fratelli, già duramente provati dall’emergenza Covid e dalle tensioni politiche che attanagliano quella parte del Mondo. Con il contributo di tutti gli uomini di buona volontà, possiamo dare almeno un po’ di sollievo alle migliaia di persone che hanno perso tutto in questa esplosione, e agli ospedali che sono al collasso”.

Si può contribuire con un bonifico su:
ARCIDIOCESI SALERNO – CAMPAGNA – ACERNO
IBAN: IT31O 0311115201000000007928
CAUSALE: PRO LIBANO

Leggi tutto