È un’associazione di Cristiani laici che si propongono di contribuire al fine apostolico della Chiesa, per cooperare, nello spirito evangelico, alla maturazione della coscienza civile.

Tra gli scopi che si prefigge vi è quello di attuare testimonianza di fede e di comunione ecclesiale attraverso la Parola di Dio, contenuta della Sacra Scrittura e trasmessa nella Tradizione, operante nelle Chiese e nella Storia. Inoltre si preoccupa di operare una mediazione coerente tra Fede e Storia con l’impegno culturale di ricerca e di discernimento critico, d’attenzione alla istanze socialmente rilevanti.

Il M.E.I.C. è legato, idealmente e storicamente, alla F.U.C.I, condividendone e sostenendone l’azione nel mondo dell’Università.

Il Movimento si articola in gruppi operanti nelle chiese locali, coordinandosi a livello diocesano, regionale e nazionale. La Presidenza nazionale ha sede a Roma. A Salerno l’attività di svolge in due incontri mensili, che si tengono il venerdì (solitamente primo e ultimo del mese). Gli incontri hanno carattere formativo con approfondimenti spirituali e teologici o storico-culturali

M.E.I.C. a Salerno

Presidente Diocesano: Rocco Pacileo
Vicepresidente: Michele Di Filippo
Segretario: Stefano Pignataro
Consiglio Direttivo: Gerardo Iuliano, Vittorio Bottiglieri, Lia Persiano

www.salerno.meic.net